Posts tagged ‘sedia’

La Nuova Poltrona per Ufficio APPLE….di Quinti Sedute

Da sempre la Quinti precede la tendenza a modificare il design delle sedute per ufficio, di solito ci stupisce con le linee di Poltrone Direzionali o Presidenziali, ma oggi si presenta sul mercato con una poltrona operativa dal nuovo design e fornita di un meccanismo syncron a più posizioni di bloccaggio ed uno schienale in rete con supporto lombare regolabile.

La nuova Poltrona Operativa APPLE può essere fornita in diverse versioni cambiando il colore della base o i braccioli fissi con quelli regolabili oltre che variando il colore dello SCHIENALE IN RETE che è una delle caratteristiche fondamentali della sedia operativa.

Una volta provata ci si rende subito conto che si è seduti su una poltrona di un livello superiore allo standard operativo e che il costo leggermente più alto della media è giustificato per la comodità e le rifiniture che contradistiguono da sempre la QUINTI Sedute, che per prima ha voluto creare prodotti MADE IN ITALY certificati.

Le varianti da poter applicare alla Poltrona sono molte come:

Basamento
1. Poliamide mod. Loop, rinforzato con cono in acciaio, in colore nero [d. 650].2. Modello Loop, in alluminio pressofuso lucido [d. 650].

Ruote

A doppio battistrada con diametro 65 mm., standard [di serie] o gommate, entrambe possono essere libere [di serie] o autofrenanti. I piedini in poliamide  sono intercambiabili alle ruote con lo stesso perno di fissaggio al basamento.
Elevazione
Tutte le colonne a gas Quinti sono conforme alla norma DIN 4550 e superano il 4° livello.
Meccaniche
  1. 1.        SY Meccanismo Syncron Flash, 2 posizioni di blocco e sistema auto pesante per la regolazione del peso.

2.        SY, Meccanica sincronizzata ad effetto “punto punto” con disassamento del sedile di 100 mm., ha 5 posizioni di blocco con sistema antiritorno dello schienale. E’ completo di volantino per la variazione della durezza di oscillazione [regolatore di tensione]. Lo schienale è regolabile mediante lama a cremagliera con meccanismo up-down. M2

 

Braccioli
Disponibile sia senza che con braccioli, fissi e regolabili, in polipropilene, poliuretano con inserto in acciaio o interamente in acciaio. Sono studiati per coniugare il migliore risultato estetico, ad un’elevata resistenza. Tutti i braccioli sono ancorati direttamente al sedile. [vedi listino] La caratteristica principale della serie Apple è che TUTTI i braccioli vengono ancorati non sul sedile, ma su una *barra in acciaio sp.6 mm, applicata direttamente sulla meccanica. Questa applicazione garantisce un maggiore confort ed una tenuta molto elevata.
Sedile & schienale
Il sedile supera i più severi test di resistenza essendo prodotto in polipropilene ad iniezione, all’interno schiumato a freddo rivestito nei vari colori.Apple può essere prodotta con due tipologie di schienale:1. Schienale in rete, in 4 colori, con supporto lombare regolabile.*2. Schienale rivestito nei vari tessuti, carter di protezione inpolipropilene nero, interno in schiumato a freddo, lama updown.
Imbottiture
Imbottiture standard fornite in poliuretano espanso schiumato a freddo.
Annunci

21 marzo 2012 at 11:42 am Lascia un commento

Sayl della Herman Miller….la sedia si adatta a TE

Il collaboratore abituale Yves Béhar, di Herman Miller e fondatore di Fuseproject, è famoso per le grandi sfide e per la sua abilità di spostare sempre più in là i confini della tecnologia e del design in modo economicamente vantaggioso e con un design accattivante. Con Sayl ha raggiunto una meta attesa da molti concorrenti, coerente con il suo aforisma: “Se un progetto non è etico non può essere bello e se non è bello non deve neppure esistere”.
Béhar ha iniziato la sua ricerca per Sayl ponendosi la domanda non troppo semplice: è possibile applicare a una sedia gli stessi principi usati per costruire un ponte sospeso sull’acqua? Il suo obiettivo era garantire all’utilizzatore un senso di libertà senza precedenti attraverso un design confortevole  e l’utilizzo dei materiali meno costosi ed ecologici.
“E’ nella natura dell’uomo cercare una vita libera da ogni vincolo – dichiara Béhar – la gente vuole ritrovare quello stesso spirito libero anche negli oggetti e nel modo di utilizzarli”.
Questa convinzione ha guidato Béhar e il team di Herman Miller nello sviluppo di quella che è diventata la linea di sedie Sayl che comprende modelli task and guest, proposti all’insegna dell’innovativo sistema con schienale 3D Intelligent™ sospeso e con l’opzione imbottito.
Applicando il concetto di eco-smaterializzazione™ si è cercato di rimuovere tutto il superfluo garantendo un livello elevato in termini di prestazioni ed estetica e ottenendo un altro effetto positivo: ridurre l’impatto sull’ambiente. “Penso che la nostra responsabilità sia cercare di vivere il motto degli Eames ‘the best, to the most, for the least’. – dichiara Jack Schreur, VP Seating per Herman Miller –  Con Sayl avrete tutto quello che vi aspettavate da Herman Miller: comodità ed ergonomia, materiali e prestazioni migliori, garanzia completa di 12 anni e responsabilità ambientale. La cosa sorprendente è che modello di sedia da ufficio sarà venduto a partire da € 400, prezzo non altissimo a confronto con le altre sedute della casamadre.
Sayl è infatti stata studiata dalla base verso l’alto “Volevamo creare – continua  Schreur – una sedia adatta al mercato globale, renderla ergonomica e mantenere il prezzo ragionevole. Tutto ciò è stato possibile perché abbiamo lavorato con Yves all’insegna della creatività nel corso dell’intero processo”.

dzn_SAYL-by-Yves-Behar-for-fuse-project-7
3D Intelligent™: il primo schienale sospeso
Elemento principale è lo schienale interamente sospeso, senza intelaiatura, né bordi solidi, né intelaiatura esterna rigida.
Gradi diversi di tensione applicati direttamente al materiale dello schienale pressofuso garantiscono il sostegno della zona sacrale, lombare e dell’intera colonna vertebrale. Questa struttura tridimensionale permette alla sedia di adattarsi alla forma e ai movimenti della persona garantendo un sostegno costante.
Due invenzioni rendono possibile il sostegno nello schienale sospeso: la struttura Y-Tower™ e il basamento della seduta ArcSpan™ che àncora il materiale di sospensione alla parte inferiore dello schienale della sedia, indipendentemente dal basamento e dal meccanismo di inclinazione della sedia.
Eco-sostenibilità
Il design della sedia è interamente conforme al protocollo di Herman Miller relativo al Design per l’Ambiente che si basa sui principi della chimica dei materiali, del design per lo smontaggio e sulla riciclabilità della seduta nel suo complesso. Ciò garantisce che il numero minimo di  materiali usati nel processo di produzione della sedia Sayl sia sostenibile, ma non compromette la varietà dei colori dei materiali stessi.

30 ottobre 2010 at 8:54 am Lascia un commento

Come scegliere la Poltrona da Ufficio.

La giusta sedia ergonomica per il tuo ufficio è una decisione vitale. Quando si deve lavorare tutto il giorno, potrebbe fare la differenza tra tornare a casa avendo ancora energie e tornare a casa esausto. Qui troverai quello che altri hanno detto sulle sedie per ufficio che hanno comprato per sé o per il loro ufficio. Speriamo che queste informazioni ti aiuteranno a prendere una decisione informata sulla sedia per ufficio ergonomica giusta per te.

* Se lavori a casa, o se trasformi la tua casa in un ufficio, passerai un sacco di tempo seduto. Una sedia ergonomica ti aiuterà a mantenere una giusta postura e supporterà la schiena. Sedere su una sedia comoda, ti dà ore di lavoro produttivo, non ore di tempo sprecato a contorcerti. Quale sia la sedia giusta per te, dipende da diversi fattori. Speriamo di rispondere alla maggior parte delle tue domande, se non a tutte, e ti daremo alcuni consigli per aiutarti a prendere questa decisione. Lo scopo di questo sito è esaminare le sedie per ufficio tradizionali e quelle alternative, che potrebbero preferire alcune persone che soffrono di problemi alla schiena.

* Come comprare sedie per ufficio che durino Le sedie per ufficio più resistenti potrebbero essere l’opzione più conveniente dal punto di vista del costo, ma è difficile determinare qualità e durata di vita di una sedia. Potrebbe sembrarti difficile trovare il prodotto di cui hai bisogno senza fare tante ricerche, e potresti pensare che sia più semplice tenere lo stesso tipo di sedia che usi da anni.

* La buona notizia è che le sedie di oggi sono molto meglio delle sedie di ieri, e puoi imparare a selezionare sedie per ufficio di qualità Primo, metti da parte tutte le preoccupazioni riguardo marche, prezzi e aspetto. Poi, controlla tutti i prodotti disponibili e scopri cosa offrono al tuo corpo. Un modo facile per vedere la varietà di ciò che è disponibile, è guardare online.

* Cerca la forza e la classificazione di resistenza Queste sedie sono fatte per durare. Assicurati che il limite di peso sia sufficiente e che siano costruite in materiali di alta qualità. Cerca sedie che offrano delle buone garanzie. Ora, restringi la lista alle sedie che hanno queste caratteristiche e sono anche ergonomiche.

* Le sedie ergonomiche sono sedie costruite per il corpo umano. Queste sedie non sono soltanto il massimo per il comfort, ma anche per la salute. Supportano il corpo in maniera corretta. Questo è importante perché riduce lo stress sulla tua schiena, sulle tue spalle, anche e ginocchia. Il denaro che risparmi comprando delle sedie standard lo perderai mille volte quando gli impiegati non potranno venire al lavoro a causa di dolori e mal di schiena. In aggiunta, useranno la loro assicurazione per coprire queste spese. Dopo aver compilato una lista affidabile di sedie che ti soddisfano, è tempo di guardare il prezzo.

* Vuoi il prezzo più basso, ovviamente, ma economico non vuol dire necessariamente meglio, a meno che tu non sia sicuro della qualità della sedia. Una volta che hai diversi nomi di marche e modelli che t’interessano, puoi trovare degli sconti fantastici all’interno della tua selezione. Un gran modo per trovare i migliori sconti su sedie ergonomiche di alta qualità è cercare online. Controlla le opzioni offerte sui siti di vendita e compra le tue sedie direttamente dal produttore. Potrebbe sembrare un sacco di lavoro per comprare una semplice sedia, ma sarà conveniente nel lungo periodo.

* Quando fai un acquisto buono e solido come questo, non dovrai sostituire le tue sedie tanto spesso. In aggiunta, i tuoi impiegati saranno comodi e più produttivi, e tu sarai felice del fatto che non si lamentano di problemi alla schiena. Anche tu sarai più comodo su una sedia che durerà molti anni. Il tuo investimento di un po’ di tempo, e l’acquisto di una qualità superiore, renderanno negli anni a venire.

Fonte: Guida Acquisti

Banner Kroily

16 giugno 2009 at 4:18 pm 4 commenti

Presentiamo EMBODY

La poltrona Embody è uno degli articoli di punta della Herman Miller, la tecnologia applicata alla seduta ed al meccanismo rende la poltrona Embody adatta al 98% della popolazione mondiale.
La progettazione della Embody abbraccia e sfrutta tutte le conoscenze sviluppate negli ultimi decenni nel campo dell’ergonomia delle sedute. I materiali sono al 42 % riciclati e tutta la poltrona è riciclabile al 95% dei suoi componeneti è oltretutto realizzata con macchine dal consumo energetico minore.hm-embody_011
Le regolazione sono facilmente realizzabili stando comodamente seduti e con uno sforzo estremamente lieve, la strttura è realizzata per durare nel tempo in manieradi un maggior ammortamento del costo.
Garantita 12 anni sulla sedia, 5 anni sul rivestimento e 3 anni sull’alzo a gas.

herman-miller-embody-chairEmbody nb

21 maggio 2009 at 11:42 am Lascia un commento


Seguici su …….. subito un regalo per te.

                FaceBook_99x99                Twitter_99x99                


ZPBlog

——————————————————

offertaKWB11B209

In quanti siamo

hit counters

Blog Stats

  • 245,237 hits
Public Relations Blogs - BlogCatalog Blog Directory

            marchietto

Categorie

Il tuo nuovo ufficio

Disegnailtuoufficio

Banner MitescoQ

Vieni anche te su……